COMUNICATO DEL SINDACO DEL 30/04/2020
30/04/2020
Cari Cabiatesi
 
In data odierna ci è stato comunicato da ATS Insubria un nuovo caso a Cabiate di contagio Covid-19; siamo così giunti a 16 concittadini colpiti dal virus, 3 di questi sono stati dichiarati ufficialmente guariti e, attualmente, abbiamo 8 persone in quarantena: a tutti i nostri migliori auguri e la nostra vicinanza.

Ringrazio tutti per la volontà e l’impegno tenuto sinora nel rispettare le regole, che dobbiamo ora rafforzare nuovamente perché non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia.

Come stabilito dal Decreto del Governo, si è ora in procinto di partire con la “Fase 2” e conto davvero su tutti voi nel continuare il percorso di pazienza, prudenza e serietà che ci ha guidato sino qui: ancora più di prima siamo tutti collegati e responsabili gli uni verso gli altri.

È il momento di ricominciare, ma deve essere obbligatoriamente fatto con le dovute cautele tenendo conto del legittimo desiderio di maggiore spazio ma nel solco fondamentale di avere come prima responsabilità la salute delle persone.

Riapriremo in maniera graduale e faremo tutto il possibile per trovare il giusto equilibrio che può esistere soltanto con una piena collaborazione, sono certa che i cabiatesi risponderanno come sempre in maniera adeguata e ordinata, con rispetto, pazienza e fiducia.
Facciamolo insieme

Un caro saluto

Il vostro sindaco
Maria Pia Tagliabue
                                                                    
Documenti
  1. Comunicato del Sindaco firmato